lavare l'auto a mano

Lavare l’auto a mano: 10 passaggi giusti per un risultato top!

Pubblicato il 11 Settembre 2017

Lavare l’auto a mano: 10 passaggi giusti per un risultato top!

Tornati dalle vacanze? E l’automobile in che condizioni è? Come sospettavamo! Allora è proprio ora di farla tornare a brillare come nuova, dentro e fuori. Se non avete voglia di spendere tempo e soldi in un autolavaggio e volete divertirvi un po’ con spugna e sapone, lavatela a mano: non è un’operazione difficile e dà molta soddisfazione.

Non sapete da dove cominciare a lavare l’auto a mano? Vi aiutiamo noi: seguite questi 10 facili passaggi!

Leggi anche: Smacchiare i sedili dell’auto: una soluzione facile ed efficace con lo smacchiatore Dr. Beckmann 

Spugna e olio di gomito: lavare l’auto è facile!

lavare_auto_a_mano_interni

  • Scegliete un posto comodo e in ombra dove parcheggiare l’automobile: un giardino o un garage con l’attacco dell’acqua (così da poter usare una pompa) o la strada sotto casa quando è poco affollata.
  • Procuratevi subito l’occorrente: acqua; una busta per l’immondizia; due secchi; un detergente spray multiuso per i vetri e le parti in plastica; carta assorbente; aspirapolvere o aspirabriciole senza fili; una grande spugna; panno in microfibra e stracci; spazzola tergivetro; shampoo per auto o altro sapone liquido; cera per auto (facoltativa).
  • Per prima cosa raccogliete tutte le cartacce e l’immondizia accumulata nell’abitacolo; guardate bene ovunque, aprite anche il portabagagli e il cruscotto!
  • Sollevate i tappetini e scuoteteli per bene all’esterno. Lasciateli all’aria.
  • Passate accuratamente l’aspirapolvere, non tralasciando cappelliera, pianale e interstizi dei sedili.
  • Con il detergente spray e il panno in microfibra pulite i finestrini, le parti in plastica (compreso il volante!), gli specchietti e l’interno dei vetri anteriore e posteriore.

lavare_auto_a_mano_carrozzeria

  • Chiudete bene tutti i finestrini e dedicatevi alla carrozzeria della vostra automobile: riempite i due secchi di acqua e in uno versate il sapone per auto, secondo le quantità indicate sulla confezione.
  • Bagnate la vettura con acqua pulita, poi immergete la spugna nell’acqua saponata e iniziate a strofinare le ruote e poi il tettuccio e la carrozzeria, senza dimenticare i fanali, i vetri esterni e le parti più nascoste.
  • Risciacquate eliminando ogni traccia di sapone. Passate la spazzola tergivetro sui vetri esterni.
  • Asciugate con uno straccio pulito tutte le parti che avete bagnato. Se volete, potete lucidare la carrozzeria in modo professionale: basta utilizzare un prodotto a base di cera per auto, che renderà la vostra automobile davvero brillante e proteggerà la vernice esterna da graffi e usura.

Leggi anche: Riciclo fai da te in giardino: idee creative per arredare spazi all’aperto

Come smacchiare i sedili dell’automobile

I sedili dell’automobile si macchiano con molta facilità di grasso, benzina, olio per il motore e cenere. In questo caso, per smacchiarli basta inumidire la macchia, applicare una piccola quantità di Dissolvi Macchie Lubrificanti e Oli Dr. Beckmann, lasciare agire e tamponare con un panno asciutto. Se non sono queste le macchie che volete eliminare, date un’occhiata agli altri smacchiatori Dr. Beckmann perché ce n’è uno per ogni macchia!

SCOPRI QUI TUTTA LA LINEA DEI PRODOTTI DR. BECKMANN!

Condividi su:

Commenta: