Torta ai peperoni con olive, capperi e origano: bontà mediterranea!

Pubblicato il 21 Giugno 2019

La Torta ai peperoni è una bontà tipica mediterranea! I peperoni sono verdure prettamente estive, e si adattano a essere cucinati in variati modi: marinati, ripieni, grigliati, al forno, con la pasta o in umido. Sono ricchi di vitamina C, addirittura 4 volte maggiore rispetto agli agrumi, inoltre irrobustiscono i muscoli e favoriscono l’assorbimento del ferro. Quindi, mangiatene a volontà, non fanno ingrassare e fanno bene alla salute!

Qui vi proponiamo una torta gustosa e davvero facile e veloce da preparare, anche da fare al volo all’ultimo momento!

Torta ai peperoni

Ingredienti per 4 persone:2 peperoni rossi 2 peperoni gialli • 40 g di capperi • 100 g di olive verdi • 2 spicchi di aglio • 100 g di parmigiano • 30 g di pangrattato • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva • 1 cucchiaio di aceto • 1 cucchiaio di origano • sale.

Leggi anche la ricetta: Torta salata di alici con cipolle, pomodori e capperi

  • Lavate i peperoni e fateli arrostire in forno preriscaldato a 180 °C per 20 minuti, oppure su una gratella. Quindi spellateli completamente, apriteli a metà e privateli delle coste bianche e dei semi interni.
  • Affettate i peperoni a falde larghe circa 2 cm, quindi lasciateli asciugare su carta da cucina.
  • Sciacquate e tritate i capperi, snocciolate le olive con un coltellino, e affettatele a rondelle. Pulite e tritate l’aglio, grattugiate il parmigiano.
  • Ungete con 1 cucchiaio di olio extravergine una teglia rotonda a bordi bassi. Sistemate sul fondo, a raggiera, uno strato di peperoni. Condite con il sale, i capperi, l’aglio, le olive, il parmigiano e l’origano.
  • Ripetete la sequenza degli strati, poi irrorate con il restante olio extravergine. Spruzzate con l’aceto e coprite con il pangrattato.
  • Fate cuocere per 15 minuti in forno caldo a 200 °C, levate e lasciate intiepidire prima di servire.

Leggi anche la ricetta: Peperoni ripieni al riso con funghi, scamorza, prosciutto

Come eliminare le macchie di peperone?

Se vi siete macchiati con il peperone mentre preparavate questa deliziosa ricetta, oppure si è macchiato lo strofinaccio, nessun problema! Per eliminare le macchie di verdure, ci sono tanti metodi fai-da-te. Ma per andare su un risultato sicuro, senza rischiare di danneggiare i tessuti, consigliamo di pre-trattare la macchia con lo Smacchiatore Dr. Beckmann Frutta&Bevande.

  • Con Ossigeno Attivo
  • Rimuove non solo le macchie di verdura, ma anche di vino rosso, caffè, tè, frutta, cacao, succhi di frutta e muffa
  • Adatto per tessuti lavabili e non lavabili
  • Delicato sui colori e sui tessuti

Istruzioni d’uso

  • Applicate il prodotto sulla macchia, lasciate agire al massimo per 10 minuti.
  • Lavate come di consueto e risciacquate con acqua.

Per una guida completa su come trattare ogni tipo di macchia, consulta la nostra guida qui.

SCOPRI QUI TUTTA LA LINEA DEI PRODOTTI DR. BECKMANN!

Condividi su:

Commenta: