Trucchi di Halloween: sangue finto e ferite finte con acqua e farina!

Pubblicato il 28 Ottobre 2015

Volete preparare in casa degli spaventosi trucchi di Halloween in modo facile ed economico? Ecco come fare per realizzare del sangue finto e una ferita finta davvero realistica!

Sangue finto con acqua e cacao

Trucchi-di-Halloween-2

Preparare il sangue finto da soli, senza comprare quello già pronto, è l’idea migliore e più divertente: a casa avrete sicuramente tutto l’occorrente.
Gli ingredienti che vi servono sono:

  • 3 cucchiai di acqua tiepida
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di farina bianca 00
  • 1 cucchiaio di cacao
  • colorante rosso alimentare liquido

Mischiate in una ciotolina lo zucchero con l’acqua.
Aggiungete un paio di gocce di colorante, il cacao e la farina.
Mescolate molto bene e controllate il punto di rosso: se lo volete più intenso, aggiungete una punta di cacao e mescolate ancora. Il sangue finto è pronto!

Trucchi di Halloween: ferita finta con acqua e farina

Trucchi-di-Halloween-3

Questa ferita finta farà rabbrividire tutti, e per realizzarla vi servono davvero pochissime cose.

  • 2 dita di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 strappo di carta igienica
  • rossetto rosso
  • ombretto nero, viola e rosso
  • gloss (trasparente o colorato)
  • fondotinta e cipria
  • pennelli da make-up

Step 1

Mescolate acqua e farina fino a ottenere un composto senza grumi, denso ma spalmabile. Scegliete la zona su cui realizzare la ferita (ad esempio, sulla fronte o sul dorso di una mano), lavatela e asciugatela molto bene, quindi con un pennello da make-up applicate il miscuglio di acqua e farina realizzando una chiazza irregolare.

Step 2

Prima che la base si asciughi, applicate lungo tutto il bordo dei piccolissimi pezzetti di carta igienica, premendo leggermente e applicandone qualcuno anche al centro. Lasciate qualche lembo di carta sollevato: renderà più realistica la ferita. Non preoccupatevi di essere precisi, anzi: la ferita dovrà avere bordi irregolari e superficie frastagliata!

Step 3

Lasciate asciugare quanto realizzato fino ad ora. Quando al tatto vi sembrerà secco, passate con un pennello il fondotinta del colore della pelle lungo tutto il bordo di carta della ferita, uniformando e sfumando il colore in modo che non si veda lo stacco con la vostra pelle.

Step 4

Ora con ombretto rosso e pennello sporcate i bordi della ferita, e poi fate la stessa cosa con il rossetto rosso: prelevatelo con un pennellino a punta fine e passatelo accuratamente lungo i bordi della ferita. Colorate con il rossetto anche l’interno della ferita, uniformemente. Avete quasi finito: con l’ombretto nero, date qualche ombra alla ferita, punteggiando con un pennello un po’ di nero qui e lì, mentre con l’ombretto viola sfumate la pelle del viso intorno alla ferita, come se fosse livida.

Come ultimo tocco, passate su tutto l’interno della ferità il gloss, in modo che il sangue (cioè il rossetto) sembri proprio bagnato!

Se vi siete sporcati, ecco come smacchiare il sangue finto

Per eliminare le macchie di sangue finto, ma anche di rossetto, ombretto e cipria, Dr. Beckmann ha realizzato uno smacchiatore specifico, il Dissolvi Macchie Natura & Cosmetici Dr. Beckmann (etichetta verde!). Pensato appositamente per agire su macchie con pigmenti, comprese le macchie grasse come quelle di mascara!

Per eliminare le macchie di sangue finto dai vestiti agite così:

  • Lasciate agire il prodotto per un po’ sulla macchia
  • Tamponate in modo persistente e per un po’ di tempo (perché c’è molto pigmento nel sangue finto)
  • Lavate il capo solo se la macchia viene rimossa completamente. In caso contrario, ripetere tutta l’operazione fino a completa rimozione della macchia.
  • Lavate il capo come di consueto.

SCOPRI QUI TUTTA LA LINEA DEI PRODOTTI DR. BECKMANN!

Condividi su:

Commenta: