come smacchiare evidenziatore dai tessuti

Come togliere le macchie di evidenziatore

Pubblicato il 21 Dicembre 2020

Per chi frequenta la scuola o l’università, macchiarsi con gli evidenziatori è un problema all’ordine del giorno. Camicette, jeans e t-shirt, soprattutto se di tessuto chiaro, sono costantemente a rischio macchia e non solo per gli studenti, ma anche per chi lavora in ufficio.

Per eliminare le macchie di evidenziatore dai tessuti, è fondamentale conoscere la soluzione più rapida ed efficace per far tornare i capi al loro stato di originale, privi di alcuna traccia di inchiostro.

Metodi per smacchiare l’evidenziatore dai tessuti

Rimuovere le particelle di colore degli evidenziatori dai vostri indumenti richiede l’utilizzo di uno smacchiatore indicato come Il Dissolvi Macchie Biro & Inchiostro. Caratterizzato dalla formula specifica in grado di rimuovere le macchie causate dall’inchiostro di evidenziatori, oltre che di penne, pennarelli e altre tipologie di marcatori, questo prodotto è la soluzione ideale per sciogliere i pigmenti di colore e renderne più semplice la rimozione dalle fibre degli indumenti.

Leggi anche: Ecco come togliere le macchie di inchiostro e biro

Come si eliminano le tracce di evidenziatore? Inumidite con lo smacchiatore Il Dissolvi Macchie Biro & Inchiostro le macchie di evidenziatore sul tessuto e dopo almeno 15 minuti di posa (il tempo può essere maggiore nel caso di macchie difficili da rimuovere), utilizzate un panno asciutto per tamponare la macchia. Se i vostri capi sono lavabili con acqua, potete procedere a questo punto con il lavaggio come di consueto.

Condividi su:

Commenta: