Preparare la valigia perfettamente

Preparare la valigia: il metodo infallibile per non dimenticare nulla!

Pubblicato il 6 Agosto 2019

E’ ora di preparare la valigia? Avete finalmente deciso che è arrivato il momento di staccare la spina e di partire? Ottimo! Qualunque sia la vostra meta e qualsiasi sia la durata della vostra vacanza, esiste un solo modo per preparare la valigia! E’ quello infallibile, che non vi farà dimenticare nulla a casa!

Seguite i nostri consigli e buone vacanze!

La fase essenziale!

Prima di preparare la valigia

  1. Fare una lista delle cose indispensabili
    Un elenco aiuta a ripercorrere mentalmente tutte le tappe del viaggio. Già nei giorni precedenti, se vi viene in mente qualcosa che assolutamente dovete portare con voi, iniziate a scriverlo in un foglio, e via via ogni volta che vi viene in mente qualcosa, aggiungetela.
  2. Provate a pensare al vostro corpo
    Partendo dalla testa ed arrivando fino ai piedi, visualizzate mentalmente quello di cui avrete bisogno: cappello, occhiali, giacca a vento, felpa, biancheria, calze, pigiama, cintura, sciarpa.
  3. Pensate a ogni giornata della vacanza
    Immaginate mentalmente i vostri giorni di vacanza, dal primo all’ultimo. Quello che avete organizzato e quindi come vi vorrete vestire ogni giorno. Da questo schema mentale, decidete e organizzate il vostro guardaroba giorno per giorno. Pensate anche di aggiungere 1 cambio in più, non si sa mai, gli inconvenienti sono sempre dietro l’angolo!
  4.  Il kit sopravvivenza
    Oltre ai medicinali essenziali (antipiretici, antidolorifici, collirio, pomata cortisonica, arnica ecc), pensate anche a salviettine disinfettanti, termometro, tessera sanitaria. Se andate al mare o in montagna, preparate una busta di creme protettive solari, con anche lo stick per le labbra. (Consiglio: portate solo i blister e i bugiardini, e lasciate le confezioni a casa.)
  5.  Sua maestà il cellulare & C.
    Questo tema merita molta concentrazione perché se si parte senza il carica batterie del cellulare sono dolori. Raggruppate tutti i dispositivi di cui fate uso quotidianamente (smartphone, tablet, pc, auricolari, wifi) con tutti i relativi carica batterie, quindi scegliete solo quello che vi occorrerà veramente!Preparare la valigia per le vacanze

Leggi anche: Come preparare la valigia: 10 consigli per partire leggeri

Preparare la valigia perfetta: il metodo infallibile!

  1. Preparate tutto sul letto

    Prima di iniziare a riempire la valigia, per non dimenticare nulla, mettete tutte le cose che avete deciso di portare sul letto. Piegate tutti i vestiti e appoggiateli vicino al resto. Radunate anche beauty case, oggetti di elettronica, scarpe, medicine, libri, e tutto ciò che vi serve.

  2. Scegliete la valigia

    Ora che avete idea di quante cose bisogna portare, scegliete la valigia più piccola in grado di contenere tutte le cose. optate anche per quella più leggera. Ricordate: 1 kg in meno di valigia corrisponde a 1 kg in più del vostro guardaroba!

  3. Iniziate a preparare la valigia

    Si inizia con le scarpe: suola contro suola, all’interno di un sacchetto. Poi via via capi morbidi che non si stropicciano, come telo per il mare, maglioni, giacche sportive ecc. I vestiti che si sgualciscono facilmente vanno riposti negli appositi scomparti, presenti in ogni valigia. Quando avete riposto più o mento tutto, riempite i vari buchi che si sono formati con calze, magliette arrotolate, beauty case, busta dei medicinali ecc.

  4. Il trucco per camicie perfette

    Le cinture possono fare davvero comodo! Arrotolate le cinture su loro stesse e infilatele nel collo della camicia. In questo modo il colletto non potrà essere schiacciato dal peso e rimarrà impeccabile. Mettete sempre ogni camicia in un sacchettino apposito.

  5. Il beauty case

    Banditi i maxi flaconi di bagnoschiuma, crema e shampoo! Utilizzate contenitori più piccoli, si acquistano appositamente  nei negozi appositi e ce ne sono di tutte le misure e tipologie. Vale anche per le creme per il viso e per lo struccante, latte detergente ecc. Risparmierete spazio e parecchio peso!
    Per evitare che qualche confezione perda del liquido (soprattutto se si viaggia in aereo è un rischio che si corre spesso), sigillate i tappi con dello scotch di carta o usate un sacchetto di plastica per chiudervi i prodotti liquidi.

  6. Libri leggeri, leggerissimi

    Anche se i libri su carta hanno il loro fascino, non è conveniente portarli in viaggio. Con un ebook reader potete portarvi tutti i libri che volete, senza problemi di spazio e di peso! Oppure, se non siete molto tecnologici, sceglietene un solo libro, gli altri potrete sempre comprarli in loco.

  7. Lo zaino salva-vita

    Ricordate di infilare in valigia un piccolo zaino o una sacca da viaggio leggera. Può essere utile durante la vacanza, e sarà provvidenziale al ritorno per infilarci qualche souvenir, regalo o acquisto dell’ultimo minuto.

Consigli sparsi ed essenziali per il ritocco finale!

  • Non mettete bottiglie o spray nella valigia insieme agli abiti.
  • In aereo solo trolley e valigie rigide.
  • Per viaggi avventurosi e sportivi: trolley morbidi e sacche.
  • Portate sempre un ombrello da borsetta.
  • Riponete la biancheria sporca in un sacchetto apposito.
  • Lasciate in valigia un po’ di spazio libero, sarà utile per qualche souvenir o acquisto.

Leggi anche: Italia in bicicletta: i più bei percorsi su due ruote

Il metodo giapponese

Preparare la valigia in modo innovativo!

Chi di voi ancora non lo conosce? Il metodo della famosa Marie Kondo ha trovato tanti felici seguaci anche da noi in Occidente! Pratico, veloce, efficiente!

Guardate il video e decidete se affidarvi a questa insolita procedura di piegare i vestiti in valigia. Chi lo ha utilizzato, ne è rimasto entusiasta! Che aspettate quindi?

E se ci si macchia in vacanza?

Preparare la valigia con la soluzione giusta

Capita, capita spesso di macchiarsi durante i viaggi e le vacanze! Magari proprio quei pantaloni su cui avevate fatto affidamento per un po’ di giorni! E allora? Come rimediare?

Per eliminare bene tutte le macchie esiste un trucco solo: intervenire il prima possibile. Quindi, in vacanza, se sul vostro capo preferito compare una bella macchia evidente, avete la soluzione rapida! Potete utilizzare lo Smacchiatore Roll-On Dr. Beckmann, piccolino, con applicatore come quello del deodorante, ed efficace anche sulle macchie di olio, di caffè e di frutta. Adatto a tutti i tipi di tessuti!

SCOPRI QUI TUTTA LA LINEA DEI PRODOTTI DR. BECKMANN!

 

Condividi su:

Commenta: