Come togliere le macchie di acquerello dai vestiti - Dr. Beckmann Blog
acquerello sui vestiti

Come togliere le macchie di acquerello da tessuti e vestiti

7 Luglio 2022

Sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di maneggiare gli acquerelli e ritrovarsi i vestiti macchiati, soprattutto se si hanno in casa dei bambini o degli appassionati di pittura!

Se a macchiarsi poi, sono dei capi contrassegnati come non lavabili, come dei divani, potrebbe essere un vero danno e la domanda inevitabile sarebbe: questa macchia verrà mai via?

Macchie di acquerello: cosa non fare

macchie di acquerello sui vestiti

Se non si è degli esperti, la prima reazione dopo essersi macchiati sarà quella di affidarsi ai rimedi fai da te, ma questi non sempre si rivelano efficaci. Trattare la macchia con della candeggina con l’obiettivo di sbiancarla, per esempio, potrebbe danneggiare permanentemente il vostro vestito; tenete quindi sempre a mente quali sono gli errori più frequenti quando si ricorre all’uso della candeggina!

Si potrebbe avere la tentazione di provare un altro rimedio ed usare l’aceto, ma in realtà quest’ultimo non ha proprietà pulenti e detergenti, inoltre a lungo andare può diventare corrosivo per i metalli della lavatrice, pertanto non è la scelta migliore. Su internet si trovano tanti rimedi, ma bisogna tenere presente i pro e i contro dei metodi utilizzati sul capo in questione: ci sono infatti dei tessuti che, se lavati con i prodotti errati, verrebbero danneggiati irrimediabilmente.

Rimuovere le macchie di acquerello passo dopo passo

Una prima buona pratica da tenere bene a mente è quella di usare sempre acqua fredda per pretrattare la macchia. Non utilizzate mai dell’acqua calda, altrimenti la macchia penetrerebbe maggiormente nelle fibre.

Ovviamente non sempre è sufficiente risciacquare la macchia con dell’acqua. Ecco allora che arriva in soccorso Dr. Beckmann con Il Dissolvi Macchie Biro & Inchiostro, adatto a tutti i tipi di tessuti! È la soluzione più efficace per togliere le tracce di acquerello, perché realizzato su misura per rimuovere macchie di biro e d’inchiostro, macchie di pennarelli, di marcatori, di pastelli e anche di acquarelli.

Il suo utilizzo è molto semplice. Ecco tutti gli step:

  • Inumidite la macchia con il prodotto;
  • Lasciate agire per 10-15 minuti;
  • Tamponate con un panno asciutto;
  • Solo se il tessuto è lavabile, lavate come di consueto.

Dopo aver seguito tutti i passaggi, il vostro capo sarà come nuovo!

Un altro elemento cruciale è la tempestività dell’intervento: una regola aurea da seguire sempre, quando possibile. Se si è fuori casa, una soluzione tascabile “salva vestito” c’è ed è il pratico Smacchiatore Roll-On, da portare sempre con sé perché adatto ad agire su vari tipi di macchie, prima che si fissino sui tessuti.

Leggi anche: Smacchiatore Roll-On Dr. Beckmann: perfetto per togliere le macchie anche in viaggio!

Dr. Beckmann ha un rimedio per tutte le occasioni. Con i Dissolvi Macchie, non vi dovete preoccupare di poter rovinare quel vestito che vi piace tanto, perché ogni smacchiatore è pensato per specifiche macchie e tessuti.

Condividi su: