Feste di Halloween per bambini: 10 idee per giochi, buffet e animazioni

Pubblicato il 26 Ottobre 2018

Organizzare le feste di Halloween per i piccoli di casa è ormai un appuntamento fisso anche in Italia. La notte delle streghe si avvicina, bisogna farsi venire qualche idea!

Un Halloween party si può organizzare nel pomeriggio, magari dopo il tramonto, o la sera, con una cena. Se avete tempo, spazio (…e voglia) un’idea divertente e sempre molto apprezzata è il pigiama party a tema Halloween. I bambini rimarranno insieme tutta la notte: feste di Halloween così sono indimenticabili.

Qualsiasi sia la festa che avete deciso di organizzare, ecco 10 suggerimenti per non rimanere a corto di idee.

Leggi anche: Costumi di Halloween: tante idee per maschere spaventose per grandi e bambini

1. Zucche

Non possono mancare! Procuratevele qualche giorno prima e intagliatele con l’aiuto dei vostri bambini (ma occhio al coltello). Se non sapete da dove iniziare, nessun problema: su YouTube esistono numerosi tutorial sull’intaglio delle zucche. Qualcuno forse si starà chiedendo: sì, ma quale varietà di zucca bisogna comprare? Quelle più adatte a essere intagliate, e che trovate con più facilità, sono sicuramente la Hokkaido e la Mantovana.

2. …e arance

Se volete realizzare delle “piccole zucche” più facili da intagliare potete usare le arance! Ebbene sì: sceglietele di un bel colore arancione vivo e intagliate occhi, naso e bocca nella buccia, dopo aver eliminato con attenzione la polpa (con cui potrete realizzare un’ottima torta). Inserite un lumino all’interno ed ecco fatto! La zucca-arancia ha anche un altro vantaggio: profumerà tutta la casa.

Leggi anche: Riciclare calzini spaiati: 10 usi creativi ai quali non avevi mai pensato!

3. Candele

Sicuramente avete in casa i pacchi da cento candeline che avete comprato al grido di “possono sempre servire, prima o poi”. Bene: è arrivato il momento di tirarle fuori. Distribuitele sui davanzali, sugli scaffali e nei corridoi. Per sicurezza, posizionate sempre un supporto tra la candela e il piano di appoggio: basta anche un bel piatto sul quale metterne un po’ oppure un bicchiere di vetro trasparente.

4. Cestini per il dolcetto o scherzetto

Non dimenticate di preparare tanti cestini quanti saranno i piccoli ospiti della festa. A partire dal pomeriggio, infatti, non può mancare il classico giro del “dolcetto o scherzetto”! A seconda del luogo in cui abitate, potete accompagnare i bambini per un giro nel palazzo o per la strada, soprattutto se i negozi sono ancora aperti. Con del cartoncino resistente potete confezionare piccoli cestini e coni, mentre se avete vecchie lenzuola o scarti di pannolenci potete cucire alla buona dei piccoli sacchetti.

feste per halloween per bambini

Maschere

Probabilmente i vostri invitati avranno già pensato al costume di Halloween. Per i ritardatari o gli invitati dell’ultimo momento, però, pensateci voi. Potete preparare semplici maschere per il viso ritagliando cartoncini Bristol neri e decorandoli con glitter, carta velina, pennarelli. Oppure mettere a disposizione qualche vecchio lenzuolo che può essere usato come costume da fantasma. I cappelli da strega, poi, sono facilissimi da realizzare: munitevi di cartoncino nero, colla e tulle colorato.

Leggi anche: Riciclare i vecchi rossetti in modo facile e veloce

Trucchi: sangue e ferite finti

Mettete a disposizione rossetti scuri, mascara, ciprie chiare e matite nere. Se riuscite a procurarvelo, è perfetto anche il cerone completamente bianco. Qui invece trovate le istruzioni per creare 2 trucchi davvero spaventosi: il sangue finto con acqua e cacao e la ferita finta con acqua e farina!

Musica

Non dimenticate la musica per le Feste di Halloween! Quale? C’è l’imbarazzo della scelta: dalle colonne sonore dei film horror più famosi ad album evergreen come Thriller di Michael Jackson. Se siete a corto di idee, cercate le compilation a tema su Spotify, ce ne sono diverse.

Leggi anche: La colazione per i bambini: 8 idee sane e gustose per iniziare bene la scuola

Giochi da fare durante le Feste di Halloween

Come intrattenere i bambini? Dopo il “dolcetto o scherzetto” potreste organizzare una caccia al tesoro a tema orrorifico negli angoli di casa, nel garage o nel giardino. Negli stessi luoghi è perfetto anche un bel nascondino al buio: l’adrenalina salirà alle stelle! Oppure, potete stimolare la fantasia dei vostri piccoli ospiti invitandoli a inventare a turno spaventose storie di fantasmi... Spegnete la luce, avvicinate le candele e il gioco è fatto.

ricette per feste di halloween

Dolci e dolcetti per il buffet

Tra caramelle, cioccolatini, merendine e lecca-lecca a forma di zucca e mostriciattolo, nei negozi c’è l’imbarazzo della scelta. Ma fare qualcosa in casa per le Feste di Halloween dà quel tocco in più. Potete preparare una classica torta al cioccolato e decorarla una ragnatela realizzata con la glassa. Oppure simpatici cupcake con frosting bianco e confettino colorati. I biscotti secchi si prestano per diventare ossa e teschietti, i tartufini al cacao si trasformano facilmente in ragnetti mentre la zucca può diventare l’ingrediente protagonista di una golosa cheesecake.

Leggi anche: Eliminare la gomma da masticare: il rimedio infallibile sui vestiti!

Ricette salate per Halloween

Pasta zucca e salsiccia, risotto alla zucca, risotto rosso alla melagrana o con barbabietola e caprino: sulla tavola delle Feste di Halloween non devono mancare i colori accesi! Come secondo piatto, sono perfette delle crocchette verde acceso (basta utilizzare dei piselli) con ripieno filante o una torta salata con decorazione… scheletrica. Succo d’arancia rossa e cola nera diventano, invece, le bevande per tutti.

Feste di Halloween: come rimuovere le macchie dai tappeti?

Tra un racconto di fantasmi e una pizzetta rosso sangue (o meglio: al pomodoro) il vostro tappeto ha riportato qualche ferita di guerra? Smacchiatelo subito, qualsiasi sia il tipo di macchia. Il Rimuovi Macchie Tappeti Dr. Beckmann è dotato di un comodo applicatore a forma di spazzola e rimuove dai tappeti macchie di cioccolato, cola, tè, trucco, olio, grasso e succo di frutta, ma anche vino rosso e caffè. Qui trovate le istruzioni e i suggerimenti per usare al meglio il Rimuovi Macchie Tappeti Dr. Beckmann.

SCOPRI QUI TUTTA LA LINEA DEI PRODOTTI DR. BECKMANN!

Condividi su:

Commenta: